Su di me

“Metti sempre la passione nelle cose che fai, perchè è quella che spinge a migliorarsi nella vita”.

Questo mi diceva sempre mio nonno quando, da bambino, studiavo in maniera svogliata.

In quei momenti lo ritenevo noioso e, oltretutto, non sapevo cosa intendesse.

Poi gli anni sono passati e quelle poche parole hanno contraddistinto, quasi sempre, il mio modo di approcciarmi al mondo.
Sono un curioso che ha ereditato dal nonno la passione.

Qualsiasi cosa io abbia intrapreso, al di là del risultato ottenuto, l’ho sempre fatta con estrema passione.

Ho concluso gli studi con passione, ho praticato calcio ( ancora gioco, a dirla tutta ) con passione e tra i miei “svaghi” preferiti ci sono la fotografia – sopra ogni altra cosa – e vari hobby tipo modellismo…ma anche il fai date che va dalla “piccola falegnameria, alla meccanica“.

Per intenderci, cambio olio, pasticche, dischi ed altre cose abbastanza semplici, le faccio da solo.

Ed è stata proprio la passione, che mi ha permesso di intraprendere svariate attività.

Forse non verrò mai annoverato tra i fotografi più bravi del mondo, e neanche mi interessa, ma l’aver studiato fotografia con tanto impegno e da autodidatta, mi ha permesso di raggiungere ottimi risultati.

Stessa cosa dicasi per lo sport, il calcio in particolare.

Non ero da Serie A, che poi non è del tutto vero, ma la passione mi ha portato a discreti livelli.

Forse, anche più in alto di qualcuno con piedini da “favola“.

E’ così, questo sostantivo mi accompagna da tanti anni oramai e mi ha reso una persona migliore.

E’ il mio modo di intendere la vita, ovvero “immergermi” completamente in ciò che affronto…convinto che alla fine e comunque vada, sarà stato un successo.

Almeno, io la penso così!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *